Emozioni · Moda · Spunti creativi · VINTAGE

♥ SHABBY CHIC…per vere romantiche !

Ultimamente gironzolando per i vari negozi di arredo e accessori per la casa, non ho potuto fare a meno di notare la prevalenza di un certo stile rispetto a tutti gli altri…uno stile che si distingue subito per la sua semplicità e la sua romantica eleganza….sto parlando dello stile Shabby Chic!

 ♥

Io sono letteralmente impazzita per questo lifestyle, eh sì perché Shabby oltre che stile nell’arredare è anche uno stile di vita!

Shabby Chic, (“sciabbi sheek “) che tradotto letteralmente significa “trasandato chic/elegante”, è una tendenza, che trova le sue origini in Francia durante i primi anni del 700, epoca in cui per decorare i mobili si usava una tecnica decorativa che lasciava intravedere il colore del legno degli stessi e di vari complementi d’arredo, questa tecnica era chiamata “decapè”. Conferiva agli oggetti un’aria sbiadita e consumata…

Negli anni ’80 fu coniato il termine Shabby Chic dalla rivista “The World of Interiors” , ma si affermò solo nel 1989 quando la nota designer  Rachel Ashwell, aprì il primo store a Santa Monica….chiamato appunto “Shabby Chic”.

Se volete approfondire e conoscere la sua storia date un’occhiata al suo sito: https://www.rachelashwellshabbychiccouture.com/t-about.aspx

Questa tendenza spopolò negli States durante gli anni ’90 e in centri culturali metropolitani come Los Angeles e San Francisco aumentarono anche le varianti e gli stili, che vennero influenzati dalla cultura mediterranea, da luoghi come la Grecia, la Toscana o la Provenza.

 ♥

Lo stile Shabby più che una forma di interior design vera e propria, come molti amano definirla, è un carattere,  un modo di vivere che contraddistingue un determinato arredo. I mobili in questo stile sono ricchi di semplicità antica, parlano di  prati verdi accarezzati dal vento, emanano  calore e voglia di  tenerezza, di un ritorno alla vita semplice fatta di  sfumature delicate…

Questo stile è contraddistinto da arredi consumati, vissuti e quindi non privi dei segni del tempo…anzi….più la loro eta’ si nota e più assumono fascino…la loro colorazione verte sui toni pastello, anche se prettamente le tinte sono bianche e si differenziano per il loro fascino antico e quell’aria che rimanda ai Cottage inglesi di periferia, in cui l’atmosfera è scandita da note di relax e la natura le fa da contorno.

“Shabby” o stile “Shabby chic “ ?

Stile shabby chic comprende tutti quei mobili che vengono trasformati in Shabby, cioè decapati ( dall’origine francese appunto) e resi “vissuti” con tecniche specifiche di lavorazione, quindi si può parlare di qualsiasi tipologia di mobile, di qualsiasi forma o epoca, anche se tendenzialmente si sceglie di decapare mobili che richiamino stili d’arredamento retrò, proprio per dare un’immagine un po’ più vintage al nostro mobile o accessorio.

Shabby in realtà è tutto ciò che non viene restaurato e mantiene le caratteristiche originali , mostrando le vere tracce del tempo senza alcun bisogno di modifiche. Trasandato allo stato puro!

Dunque sbizzarriamoci! Proviamo con quel vecchio tavolino della nonna che abbiamo in cantina, diamogli un’energia nuova….oppure proviamo con delle sedie di recupero in qualche magazzino di raccolta, non esiste una forma particolare o una linea di arredamento definita, ma tutto può essere trasformato con questo meraviglioso stile!!!

Shabby chic è anche usare determinati tessuti che prediligono le nuance chiare, dal color caffelatte all’avorio, dal bianco panna al bianco acceso e poi via con pizzi e merletti, centrini ricamati e stampe floreali delicate, lino e cotone…incroci di tessuti che esprimono eleganza e hanno quel sapore rustico delle cose fatte bene di un tempo….tutto è circondato da un’atmosfera quasi fiabesca, al confine tra sogno e realtà…

UN TUTORIAL CHE TROVO MOLTO ISPIRATIVO: CLICCA QUI !

Prevalenza di tinte “pastellose”, azzurro carta da zucchero, rosa e verde antico, giallo paglierino e sfumature di grigio…ma anche lilla e color carne…ovviamente con il bianco che fa da padrone…

Mi piace parlare di qualcosa dal sapore romantico, soprattutto pochi giorni prima di San Valentino…questo post potrebbe darvi spunto e farvi venire in mente qualche idea per il vostro prossimo regalo…. 😉 

A proposito di cuori, ci sono svariati accessori con il ♥…in stile shabby….:

qual è il tuo preferito?

♥ 

Tra i vari complementi d’arredo troviamo appenderia composta da cuori e cuoricini decorati con fili di raso e merletti bianchi, gabbiette decorative in ferro battuto decorate con farfalle o simboli floreali…lampadari con gocce di cristallo e per arredare il giardino anche splendide sedie a dondolo in ferro battuto bianco con richiami alla natura….

Spazio dunque alle immagini fitomorfe e ad angioletti ed uccellini… 

al profumo di rose e lavanda…

…ai complementi d’arredo come porcellane con motivi floreali…

…e ad altre deliziose creazioni!!!

Un universo così vasto, capace di soddisfare i gusti di tutti coloro che amano sognare ad occhi aperti…

HAPPY SHABBY !!! 

♥ 

Simona

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...